You are currently viewing Riorganizzazione dei Circoli PD di Rovigo

Riorganizzazione dei Circoli PD di Rovigo

Nell’imminenza del congresso, il Coordinamento Comunale ha deliberato, nella seduta del 22/10/u.s., di procedere alla riorganizzazione del Partito nel Comune di Rovigo.  La decisione si è resa opportuna per diverse ragioni : dai circoli di Buso-Sarzano-Mardimago e Borsea-S. Apollinare era pervenuta, firmata dai rispettivi associati la richiesta di unificazione con il circolo di Rovigo Centro, motivata da una pluriennale tendenza al calo delle iscrizioni; dalla indisponibilità ad assumere ruoli negli organi di circolo da parte dei soci; e nel caso di Buso-Sarzano-Mardimago e anche di reperire spazi adeguati alla normale vita associativa. Inoltre il circolo di Boara-Granzette-Concadirame presentava nel 2020 un solo iscritto. Tale situazione costituiva per gli iscritti delle frazioni una obiettiva e severa difficoltà ad accedere alla vita associativa del partito ed un impedimento nella gestione delle attività statutarie come ad es.il congresso che richiede l’istituzione di seggi in ogni circolo. Il tali condizioni il contributo e le esigenze delle frazioni rischiavano di rimanere gravemente inespressi. Perciò il coordinamento ha proposto alla Direzione Provinciale del partito, che ha approvato nella seduta del 02/11/u.s. l’unificazione di tutti i circoli presenti in comune di Rovigo in un unico ” Circolo del PD di Rovigo” al quale saranno trasferite tutte le iscrizioni e di cui, cogliendo l’opportunità del congresso potremo con il contributo di tutti, eleggere i nuovi organi. Questo nuovo organo avrà anche l’effetto di estinguere l’attuale Coordinamento Comunale, le cui funzioni saranno assunte dal nuovo circolo e con l ‘elezione del nuovo Segretario del Circolo di Rovigo “unificato” con notevole semplificazione organizzativa. 

Contando sull’impegno volenteroso di tutti.

Saluti
Vicesegretario comunale Giacomo Prandini ad interim