Crivellari: “Pioggia di milioni su Rovigo”

Crivellari: “Pioggia di milioni su Rovigo”

Il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture ha destinato a Rovigo 12.807.110 milioni di euro nel periodo temporale dal 2019 al 2033.Le rilevanti risorse dovranno essere impegnate per il rinnovo del materiale rotabile del trasporto pubblico locale, la manutenzione della rete viaria provinciale nonché la progettazione e realizzazione delle ciclovie urbane.

Si tratta di risorse certe e di carattere strutturale che consentono di pianificare gli interventi pluriennali necessari per migliorare la qualità del trasporto pubblico locale. Per il rinnovo del materiale rotabile del trasporto pubblico locale, Rovigo riceverà 6.211.185 euro nell’arco temporale previsto. I finanziamenti sono stati assegnati nell’ambito di quanto previsto nel Piano Strategico Nazionale della Mobilità sostenibile che include sia i fondi per i Comuni capoluogo ad alto inquinamento da PM10 e biossido di azoto sia quelli dedicati specificatamente al rinnovo del materiale in questione.

Si tratta di un Piano voluto dal Governo Renzi che impegnava 2,2 miliardi euro per l’acquisto di autobus ad alimentazione alternativa e relative infrastrutture. Per la manutenzione della rete viaria, Rovigo riceverà 6.482.575 euro. Sono finanziamenti relativi ai programmi straordinari di manutenzione della rete viaria.

Infine, per la progettazione e la realizzazione di ciclostazioni e di interventi concernenti la sicurezza della circolazione ciclistica cittadina, Rovigo riceverà 113.350 euro entro il 2021. Proseguiremo con l’attenzione di sempre in comparti, quello della mobilità pubblica e sostenibile nonché della sicurezza stradale, che hanno una rilevante valenza sociale.

Condividi